Fuoco fatuo

Il precario equilibrio di chi lotta,
la poesia del suo sguardo sul mondo,
la paura nel coraggio
e Tu, qui, di nuovo.

Ho cantato dell’azzurro dei tuoi occhi,
mischiato parole che non traducono sentimenti,
toccato corpi sconosciuti
Cercandoti.

Un fuoco fatuo
per queste parole unte d’amore,
per il futuro
per amarti ancora
e sempre
Segretamente.

 

 

 

Annunci

Gazebo Penguins

e poi è tutto un ricordare le cose

meglio di com’erano davvero

di quando avevamo qualche anno di meno.

Eternity’s cocoon

The little tiny moments when I met your eyes have stretched along the universe going beyond eternity. One single moment wrapped in the past is sparkling memories in the inner of my mind, while everything around pulses desire of sharing life with you.

All this time I have never forgotten the sweetest taste of digging deep down inside of you.
All this time I have never stopped craving for the blue of your eyes to seize me once again.
All this time I have always wanted your hand over my cheek as to say: “It’s all good”.
All this time, every day, without you: an exhausting survival game.

There’s no fight, there’s no bite. Rolled up in the eternity’s cocoon, broken down and hungry for your love, I wait for the moment that has yet to come, or that won’t ever come.

DIFFERENT PULSES

Vorrei che fossi in grado di nuotare nelle acque profonde delle mie viscere attanagliate e darti la chiave della mia memoria sconvolta che si perde in abissi di oceani antichi.
Nella mia giovane anima di guerriera stremata vedresti squarci ingarbugliati che il tempo ha cercato di ricomporre, invano. Tutto il malefico scalpore da cui rifuggivo è tornato a galla nel pieno della battaglia contro me stessa, e ancora non so quale porzione vincerà. Ma so che combatto per quella che ha una possibilità in più di farci concludere tutti i discorsi iniziati a colpi di sguardi confusi.

I tuoi occhi sono due mine su cui mi sono imbattuta scoppiando verso un cielo irraggiungibile da cui mi guardi.
I tuoi occhi sono due lame che proiettano la luce della via quando tento di raggiungerti.
Quegli occhi mi hanno paralizzata con un morso avvelenato d’amore cieco e selvaggio.
Quegli occhi che non trovo in nessun altro volto sono il respiro del mio cuore quando la vita gli ricorda che esisti.
Cielo e mare: tutto diventa azzurro e si perde nel bianco infinito che sprigiona il tuo petto.

Amarti è irrazionale, e mi tiene viva e vera.
So che questo inferno brucia gelando e che imploderà come una stella sul fulgido lastrico delle tossiche intenzioni. So che la sua fine è il nostro inizio e che ci attendono nuove pagine da scrivere.
Io sono già lì ad aspettare, come una guerriera che si riposa con la sua sciabola nella fondina.

mentre scrivevo: https://www.youtube.com/watch?v=LippBWmEk74