Inspira, amore

da un blogger che ammiro per la sua sensibilità e la sua capacità: si chiama Linkiostraio.

Linkiostraio

Silenziami il viso
In un vuoto di parole
E inspira dolcemente il senso
Inspira, amore

Che di cuori feriti allo sbando
Non siamo signori
Ma veleggiamo su nuvole
Capitani di mille memorie

Suonerà la natura il suo canto
Per lasciarci abbracciati
E canterà il vento
Di quell’ossigeno che ci ha innamorati

Abbiamo promesse
Abbiamo emozione
Sbarre d’acciaio, uno all’altra
Signora Pioggia, indovina d’evasione

Così in silenzio ogni tanto guardami
Silenziami il viso
Ascolta i miei battiti e prendimi
D’un amor proibito.

View original post

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...